Pompe

Dieci controlli per prevenire perdite d'acqua dalle unità di condizionamento dell'aria

AC avoid condensate water leak

Una perdita d'acqua può causare molti danni, soprattutto quando viene trascurata. A volte, l'umidità risultante può essere difficile da individuare e diventare evidente solo quando è troppo tardi. Ecco perché è importante controllare e assicurarsi che la condensa venga scaricata correttamente dall'unità di condizionamento dell'aria. Ecco alcuni controlli per prevenire danni o per risolvere i problemi relativi alle perdite.

Nota per gli utenti domestici:
Innanzitutto, assicura una manutenzione periodica al tuo impianto di climatizzazione rivolgendoti ad un professionista.
Idealmente, si dovrebbe programmare l’intervento dopo l'inverno quando la tua unità di condizionamento d'aria è stata fuori uso per un lungo periodo di tempo o quando è stata utilizzata in modalità di riscaldamento (nel qual caso la condensa scorre verso l'unità esterna, lasciando inutilizzato il sistema di drenaggio per l'unità interna).

 

Pump Finder

1. Verificare che l'unità sia dotata di un'adeguata pompa scarico condensa

Se la pompa scarico condensa non è correttamente dimensionata la potenza di drenaggio non è sufficiente e quindi la portata di pompaggio risulta troppo bassa. In questo caso la condensa non viene scaricata correttamente. Ciò può causare la fuoriuscita del liquido.

Ecco perché è importante verificare che la pompa sia abbastanza potente per poter gestire la quantità di condensa prodotta (questo valore è determinato dalla potenza dell'unità di condizionamento e dall'umidità media dell'aria interna).

Puoi utilizzare la nostra App¬†Condensate Pump Finder per selezionare la pompa pi√Ļ adatta al tuo sistema.

 

separation
omega pack

2. Verificare che l'unità e il sistema di rilevamento della pompa siano orizzontali

Se non è perfettamente orizzontale, il sistema di rilevamento della pompa (serbatoio con galleggiante) può traboccare prima di avviare la pompa per la rimozione della condensa. Anche l'unità di condizionamento dell'aria deve essere montata perfettamente orizzontale in modo che la leggera pendenza nel vassoio della condensa sia orientata nella direzione corretta per lo scarico.

Poiché questi tipi di sistemi possono muoversi nel tempo, è necessario utilizzare una livella per verificare che sia ancora orizzontale (in entrambe le direzioni).

 

separation

temperature

3. Controllare che la pompa non sia installata in luoghi che diventano troppo caldi in estate

Le pompe di rimozione della condensa includono, in genere, un sistema di sicurezza che le protegge dalla sovratemperatura. Se non ci sono le condizioni, questo sistema di sicurezza non si attiva in circostanze normali. Ma se la pompa è installata in un luogo che non è adeguatamente protetto dalla luce solare diretta, come in un attico con un tetto scarsamente isolato o non isolato, ciò può far azionare il sistema. Quindi è importante prestare attenzione a questi aspetti durante le estati calde e luminose, e specialmente durante le ondate di calore.

 

separation

split maintenance

4. Verificare che il tubo di scarico non sia ostruito

Un tubo flessibile di scarico della condensa in PVC può essere ostruito da sporcizia o insetti (i ragni, ad esempio, possono formare bozzoli all'interno di un tubo). Questo è un tipo di problema che si verifica spesso nelle unità di condizionamento dell'aria con sistemi di drenaggio della condensa a gravità (senza pompa), perché la pressione del fluido è molto bassa e non consente il regolare deflusso della condensa. Allo stesso modo, un accumulo di biofilm può eventualmente bloccare un tubo. Un altro dettaglio importante da controllare!

 

separation

air conditionner cleaning

5. Controllare che il sistema di drenaggio sia stato pulito dopo l'inverno

Pi√Ļ in generale, il sistema di drenaggio della condensa deve essere ispezionato da un capo all'altro per assicurarsi che sia stato pulito. Controllare che nel vassoio della condensa dell'unit√† interna non vi sia un eccessivo accumulo di sporco. √ą particolarmente importante assicurarsi che il sistema di rilevamento della pompa sia il pi√Ļ pulito possibile, altrimenti il biofilm ‚Äď che si sar√† asciugato dopo un lungo periodo di inattivit√† ‚Äď potrebbe causare il blocco del galleggiante. Questo articolo descrive come pulire la pompa scarico condensa.

 

separation

condensate duct

6. Controllare che i tubi di scarico non siano pizzicati

Anche se il sistema è nuovo e perfettamente pulito, è ancora possibile che il deflusso della condensa venga ostruito. I tubi trasparenti, che costituiscono la maggior parte del sistema di drenaggio della condensa, a volte possono ruotare in modo anomalo nei punti di collegamento, si possono pizzicare e bloccano o limitano il flusso di liquido. Questo può sembrare un incidente assurdo. Ma è abbastanza comune, dal momento che i tubi sono estremamente flessibili.

 

separation

Test condensate pump

7. Controllare che la pompa funzioni correttamente, anche quando l'unità di condizionamento è spenta

√ą possibile utilizzare una bottiglia con pompetta per simulare il gocciolamento di liquido, consentendo di testare l'intero sistema di drenaggio della condensa. Fare attenzione ad aggiungere solo una piccola quantit√† di liquido alla volta: non versare una quantit√† d'acqua eccessiva in un condizionatore d'aria, poich√© la portata risulter√† troppo alta!

√ą anche importante verificare che la pompa rimuova efficacemente il liquido aggiunto quando l'unit√† non √® in uso. La pompa dovrebbe essere in grado di funzionare indipendentemente dall'unit√† di condizionamento dell'aria, che pu√≤ continuare a produrre condensa anche dopo che √® stata spenta.

Allo stesso modo, è necessario verificare che l'allarme della pompa sia collegato correttamente all'unità di condizionamento dell'aria. In questo modo, l'allarme spegnerà automaticamente l'unità in caso di malfunzionamento della pompa, evitando così perdite.

 

separation

condensate duct secured

8. Controllare tutte le giunzioni per assicurarti che siano fissate in posizione e impermeabili

Le giunzioni dei tubi a monte e a valle della pompa devono essere fissate stabilmente con morsetti a vite. Man mano che i tubi trasparenti invecchiano possono deformarsi in questi punti. Senza un morsetto, alla fine potrebbero allentarsi o iniziare a perdere. Questo è un altro dettaglio importante da controllare durante l'installazione e la manutenzione di un'unità di condizionamento d'aria.

 

separation

frozen gas duct

9. Controllare che il circuito del gas refrigerante sia adeguatamente isolato

√ą estremamente importante isolare i tubi di rame che formano il circuito del gas refrigerante. Questo sistema, in cui il fluido subisce un cambiamento di fase, √® altamente sensibile alle variazioni di temperatura. Un isolamento improprio pu√≤ quindi portare a un calo significativo delle prestazioni. E in alcuni casi, uno dei tubi pu√≤ diventare cos√¨ freddo da creare formazione di ghiaccio sulla sua superficie quando √® esposto all'aria aperta. √ą imperativo isolare questi tubi con un manicotto protettivo appropriato, poich√© il gelo si scioglier√† inevitabilmente, portando a perdite problematiche e causando l'infiltrazione dell'acqua nella parete che attraversa il tubo di rame.

 

separation

air conditionning dust

10. Controllare le alette e i filtri antipolvere per l'intasamento

√ą anche importante verificare che il sistema di ventilazione stesso sia pulito. La polvere √® il nemico numero uno! Se le alette sono eccessivamente intasate, l'aria soffiata dalla ventola non sar√† pi√Ļ in grado di passare. Il gelo pu√≤ quindi formarsi sulle alette. In questo caso l'aria parzialmente raffreddata trover√† un percorso alternativo, bypassando il vassoio della condensa e portando inevitabilmente a una perdita.

Una situazione simile si verifica se il filtro dell'aria, situato a monte della ventola, è eccessivamente intasato dalla polvere. In questo caso, il ventilatore aspirerà molta aria, causando la formazione di brina sulle alette dell'unità interna. E quando la brina si scioglie, il liquido finirà in una posizione indesiderata.

 

C’è da notare che tutti questi controlli vengono eseguiti da professionisti del condizionamento dell'aria nell’ambito di un servizio standard.

Add new comment

Restricted HTML

  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.